Perché il tuo e-commerce dovrebbe avere una strategia di Content Marketing

L’importanza dei contenuti per un e-comemrce è di fondamentale rilevanza se si vuole crescere con il proprio business online. Oggi il cliente sceglie di interagire solo con quello che gli interessa realmente, e non avere strategia di Content Marketing per il proprio sito significa inevitabilmente perdere fatturato.

Per strategia di Content Marketing si intende  la creazione e la condivisione di contenuti, che possono essere sia editoriali che multimediali, con lo scopo di acquisire clienti e monetizzare.

E’ dimostrato che questo tipo di attività aumenta fino a 6 volte il tasso di conversione su un e-commerce medio.

Un sito che non ha una strategia di content marketing, viaggia su un tasso di conversione pari allo 0.5%, rispetto al 2,9% di chi invece la applica con costanza. Un grande errore che viene commesso quando si attua un plan di contenuti è quello di trovare sempre la via più rapida e veloce, e con questo mi riferisco solo alla condivisione di immagini prodotto o grafiche.

Quindi la creazione di contenuti di qualità, come possono essere le descrizioni dei prodotti, gli articoli del blog associato o video dimostrativi, vengono meno perché effettivamente richiedono tempo e lavoro. Fattori determinanti che influiscono negativamente sul successo di un e-commerce.

Voglio essere più preciso: postare immagini, sopratutto sui social, è comunque fondamentale, ma non basta. Oggi l’attenzione del consumatore la ottieni fornendo contenuti di qualità che risolvano una esigenza.

 

Perché devi “scrivere” per il tuo e-commerce

Il successo di una strategia di content marketing per un e-commerce passa sicuramente dai social network: aumentano le interazioni e moltissime persone diventano a conoscenza del tuo marchio e dei tuoi prodotti.

Facebook ad esempio è un ottimo canale per proporre  i tuoi prodotti, ma i visitatori realmente interessati, quelli che vorrebbero acquistare, saranno alla ricerca prima di alcune certezze. Cercheranno i tuoi prodotti sui motori di ricerca, vogliono capire chi sei e cosa fai, vogliono analizzare come il prodotto che vendi possa realmente soddisfare le loro esigenze. Devi assolutamente fornire loro tutte le risposte che cercano e aumentare la fiducia per far si che comprino sul tuo sito.

Per questo è importante offrire contenuti di qualità che vanno oltre le solite immagini. Il 70% delle persone preferisce conoscere un Brand tramite articoli di blog, video e recensioni

Dal momento che il cliente entra sul tuo negozio online, sul tuo blog o sulla scheda prodotto, i testi e le descrizioni annesse devono avere un compito ben definito: “Comunicare con la scrittura per risolvere un problema“. La vendita sarà solo una conseguenza. Quindi devono essere esaustive e convincere il visitatore che il tuo articolo o servizio può risolvere, realmente, una sua necessità. Questo ti darà la possibilità di essere identificato come autorevole per la tua nicchia di mercato.

Basti pensare che il 72% dei visitatori rimane con un parere positivo sul prodotto e sulla tua azienda dopo aver letto un contenuto personalizzato, rafforzando cosi la fiducia ad una maggiore propensione all’acquisto.

[vc_row][vc_column][vc_message style=”square” message_box_color=”success” icon_fontawesome=”fa fa-download”]Vuoi migliorare le performance del tuo e-commerce? Ti possiamo aiutare!
Clicca qui per saperne di più![/vc_message][/vc_column][/vc_row]

Di seguito voglio elencarti quali sono i vantaggi concreti che ottieni comunicando grazie ai testi editoriali per il tuo e-commerce:


– Migliori la comunicazione diretta con il cliente aumentando l’affinità
– Scrivere ti permette di essere identificato come un esperto per il tuo settore
– I testi hanno rilevanza SEO e si ottimizzeranno sui motori di ricerca
– I tuoi articoli saranno fonte di condivisione sui social
– Fidelizzi i clienti a riacquistare da te

Focalizzati nello scrivere contenuti evergreen, sempreverdi, che possano essere popolari.

Ad esempio se possiedi una boutique di moda online, scrivi un articolo che parli su come abbinare i colori dei capi per tutti i tipi di outfit. Oppure quali sono gli elementi chiave da tenere in considerazione quando si acquista una scarpa con il tacco. Questo argomento sarà sempre rilevante per gli acquirenti, al contrario di un articolo come “le migliori tendenze per l’estate 2017”, che esaurirà l’interesse non appena l’estate sarà finita.

 

Come i contenuti di valore danno una spinta al tuo e-commerce

Lo sapevi che l’81% degli acquirenti conduce delle ricerche online prima di acquistare un prodotto? Ancora più interessante è che il 60% di questi avvia la ricerca su un motore di ricerca. Ciò significa che le aziende con una efficace strategia di marketing di contenuti hanno una migliore possibilità di attrarre questi visitatori potenziali al loro sito. Mi riferisco in particolare modo ai risultati che compaiono su Google e su YouTube.


Contenuti come l’acquisto di guide o recensioni per un singolo prodotto specifico, sono utili per gli tutti acquirenti in generale. Come accennato in precedenza, offrire qualità significa essere percepiti come autorevoli e questo porta ad un rafforzamento del tuo brand e della tua azienda.

“Insegnare prima di vendere.
Mostra il lato umano della tua azienda”

I tuoi clienti apprezzeranno molto di più un testo informativo e coinvolgente. In questo modo il legame empatico sarà più forte è permette al cliente di immaginare più chiaramente ciò che è il prodotto e come sarà quando lo possederà tra le mani. Questo aumenterà il desiderio di comprare da te. 

Lavorare sui contenuti permetterà ai potenziali clienti di mantenere sempre attiva l’attenzione verso i tuoi prodotti

Un altro vantaggio del content marketing usato è che puoi informare gli utenti connessi su come utilizzare il prodotto, specificando le caratteristiche che potrebbero non essere ancora chiare.

Realizzare un video per il prodotto, un tutorial o una recensione, ha benefici pazzeschi sulle vendite:


– 73% più acquirenti compreranno dopo aver visto un video.
– I video compaiono per il 14% nelle ricerche su Google
– Quasi il 46% degli acquirenti acquista un prodotto in negozio fisico se non ha trovato on-line un video dell’articolo
– Il 71% degli acquirenti crede se c’è un video allora il prodotto è di qualità
– Il 57% sono meno sorpresi ad acquistare da prodotti con video.
– Il 58% dei clienti acquista da aziende che hanno i video dei prodotti per maggiore affidabilità

Se si pensa che i video dei prodotti sono già efficaci da soli, prova solo ad immaginare quanto siano forti e performanti se incorporati per implementare la strategia di vendita online.

In conclusione il mio consiglio è quello di creare più contenuti che danno davvero qualità al cliente se vuoi realmente costruire un business con radici solide. Se vuoi avere maggiori delucidazioni e spunti su come creare una strategia di contenuti per il tuo progetto online descrivilo nel box commenti.

Hai trovato l'articolo interessante?
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Libro: E-Commerce Trincea

Giuseppe Filippone

L'80% degli e-commerce chiude entro il primo anno... SCOPRI come lanciare il tuo e-commerce di successo anche se non capisci nulla di marketing e di economia.

"192 pagine di analisi, modelli di business e marketing scritte senza tecnicismi per rendere unico il tuo e-commerce, evitando di chiudere già dopo 12 mesi"